L’Europa investe nella Blue Economy

ET.Pro
4 Feb 2021
In breve Commenta Stampa Invia ad un amico

L’Europa si prepara a investire 45 milioni di euro nel sostegno alla “blue economy” con il collocamento in due fondi specializzati: Astanor Ventures e Blue Horizon Ventures I.

Come riportato nella rassegna sostenibile di questa settimana (Et.Observer /245) Il finanziamento rientra nell’ambito dell’iniziativa Blueinvest sostenuta dal Fondo europeo per gli investimenti del Gruppo Bei con la collaborazione della Commissione europea ed è stato annunciato la scorsa settimana in occasione della conferenza BlueInvest Day a Bruxelles, dal direttore generale del Fei, Alain Godard, e Virginijus Sinkevičius, commissario per l’ambiente, gli oceani e la pesca.

L’iniziativa pilota BlueInvest fornisce finanziamenti a fondi azionari sottostanti che mirano e sostengono strategicamente la blue economy innovativa. Questo settore può giocare un ruolo importante nella trasformazione verso un’economia a zero emissioni di carbonio entro il 2050, ambizione annunciata anche nell’ambito del Green Deal europeo. Gli investimenti in Astanor Ventures e Blue Horizon impegnano, come detto, 45 dei 75 milioni complessivamente a disposizione dell’iniziativa pilota BlueInvest.

Altri tre investimenti in fondi specializzati nell’economia blu, e sostenuti da BlueInvest e InnovFin Equity nell’ambito dei finanziamenti di Horizon 2020, sono già stati approvati e dovrebbero concretizzarsi nel corso del 2021.

0 commenti

Lascia un commento