Lifegate lancia campagna di equity crowdfunding da 1 mln

ET.Pro
2 Nov 2020
In breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Lifegate ha avviato il percorso per diventare una public company lanciando una campagna di raccolta fondi online su Mamacrowd. La campagna di equity crowdfunding è online dal 29 ottobre, punta a una raccolta di 1 milione di euro, che potrà essere estesa fino a 2,7 milioni e prevede due possibilità di partecipazione societaria in funzione dell’investimento, con una quota di minima di 200 euro.

«Quest’anno Lifegate festeggia 20 anni dedicati alla sostenibilità e li compie nell’anno che dà il via al decennio per il clima, il decennio delle soluzioni – ha commentato il CEO Enea Roveda -. È per questo motivo che abbiamo deciso di fare ancora di più e tutto il possibile per coinvolgere tanti nuovi protagonisti in questa transizione, aprendo le porte della nostra azienda e il nostro cuore a tutti, perché solo uniti si può vincere la sfida al riscaldamento globale, la più importante di questo secolo, per garantire un futuro alle nuove generazioni. Basta un piccolo gesto per diventare parte del cambiamento».

Lifegate, nata dall’esperienza maturata dalla famiglia Roveda negli anni Ottanta con Fattoria Scaldasole, è una tra le prime Società Benefit in Italia, con oltre 15 milioni di fatturato aggregato, 88 soci e un team di più di 50 persone, per la maggior parte under 40, con una percentuale di donne che supera il 70 per cento.

Negli anni l’azienda ha lavorato con oltre 5mile imprese supportandole con attività di consulenza strategica, integrando la sostenibilità nei loro processi, prodotti e comunicazione, attraverso progetti socio-ambientali e strumenti di comunicazione più innovativi.

 

0 commenti

Lascia un commento