le dimissioni abi pessima immagine. e il rimedio è peggio

Mussari, l’autodifesa diventa un autogol

5 Mar 2012
Editoriali Commenta Stampa Invia ad un amico
L'avversario è cambiato. Ma la strategia di combattimento è rimasta la stessa. Risultato: l'Abi (Associazione bancaria italiana) è finita all'angolo e il suo presidente Giuseppe Mussari dovrà fare i salti mortali per evitare quanto accaduto alle banche americane: scendere a un livello di reputazione che prima di oggi avevano

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login