SRI Awards 2020 – categoria Tematici, vince Hsbc Global Asset Management

ET.Pro
1 Dic 2020
In breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il fondo Hsbc Gif Global Equity Climate Change, di Hsbc Global Asset Management, vince lo SRI Awards all’interno della categoria “Fondi Tematici” degli Sri Awards, i riconoscimenti per i migliori prodotti di Socially responsible investing (Sri) distribuiti in Italia, assegnati il 24 novembre 2020 durante la quinta edizione del Salone SRI (il campione analizzato è composto da 206 fondi Sri Tematici).

Il Fondo investe prevalentemente in titoli azionari di società dei paesi del mercato sviluppato o emergente con esposizione dei ricavi ai temi della transizione climatica. Tra questi rientrano, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, energia rinnovabile, efficienza energetica, trasporti puliti ed edifici ecologici.

Il fondo Global Equity Climate Change presenta uno score Esg di 8,34 (score esg medio pari a 7,10). Su un orizzonte temporale di tre anni, con un rendimento di 39,14%, il fondo si posiziona ampiamente sopra la media di categoria (performance media pari a 20,86%) e al contempo riesce a contenere meglio il rischio (volatilità triennale annualizzata del fondo pari a 16,10; volatilità triennale annualizzata media pari a 18,92).

Gli Sri Awards, attribuiti su base quantitativa, prevedono la valutazione di tre macroaree: i rating Esg; i valori di rischio e di rendimento (in euro); la governance del gestore.

Le performance si basano sui dati presenti sulla piattaforma MoneyMate. I rating Esg sono forniti da Msci. L’elaborazione è a cura dell’Ufficio studi di ETicaNews. Tutti i dati sono aggiornati al 30 settembre 2020.

0 commenti

Lascia un commento