SRI Awards 2021 – categoria Etf, vince DWS

ET.Pro
13 Dic 2021
In breve Commenta Stampa Invia ad un amico

L’Etf Xtrackers MSCI Europe ESG, di DWS, si aggiudica il primo posto nella categoria “Etf” degli Sri Awards, i riconoscimenti per i migliori prodotti di Socially responsible investing (Sri) distribuiti in Italia, assegnati il 16 novembre 2021 durante la sesta edizione del Salone SRI (il campione analizzato è composto da oltre 60 Etf Sri).

Il prodotto incorpora caratteristiche Esg ai sensi dell’articolo 8 della Sfdr e punta a replicare la performance dell’indice MSCI Europe Low Carbon SRI Leaders Index. L’Etf investe quindi in titoli azionari europei di società che presentano caratteristiche Esg più elevate e un’esposizione al carbonio inferiore rispetto ai relativi omologhi. Sono escluse invece le società operanti nei settori ad alto potenziale di impatto Esg negativo o quelle che sono state coinvolte in serie controversie relative ai fattori Esg.

L’Etf presenta uno score Esg di 9,72 superiore alla media (score Esg medio pari a 8,65). Su un orizzonte temporale di tre anni, con un rendimento di 33,40%, il clone è di poco sotto la media di categoria (performance media pari a 34,13%) mentre, in termini di rischio, è allineato ai competitor (volatilità triennale annualizzata del fondo pari a 17,28; volatilità triennale annualizzata media pari a 17,66).

Segnaliamo che la categoria, composta dagli Etf socialmente responsabili commercializzati su Borsa Italiana, è molto eterogenea in quanto comprende prodotti Azionari, Tematici e Obbligazionari e pertanto i valori medi risultano fortemente influenzati dalla diversa asset allocation dei prodotti di riferimento.

Gli Sri Awards, attribuiti su base quantitativa, prevedono la valutazione di tre macroaree: i rating Esg; i valori di rischio e di rendimento (in euro); la governance del gestore.

Le performance si basano sui dati presenti sulla piattaforma MoneyMate. I rating Esg sono forniti da Msci. L’elaborazione è a cura dell’Ufficio studi di ETicaNews. Tutti i dati sono aggiornati al 30 settembre 2021.

 

L’intervista a margine della premiazione durante il salone.SRI 2021

0 commenti

Lascia un commento