Whistleblowing, pronta l’approvazione della legge

ET.Pro
8 Nov 2017
In breve Compliance Commenta Stampa Invia ad un amico

È quasi fatta per la legge sul whistleblowing, la segnalazione di illeciti da parte di dipendenti pubblici o privati.  Dopo la prima approvazione della Camera nel gennaio del 2016 e l’ok del Senato il 18 ottobre, il disegno di legge  ritorna a Montecitorio per l’approvazione finale che è stata messa in calendario per martedì 14 novembre.

Se la legge venisse approvata, verrebbero introdotte tutele per chi segnala irregolarità sul posto di lavoro. E l’Italia si aggiungerebbe a Paesi come Francia, Regno Unito e Irlanda che hanno già introdotto delle tutele per i whistleblower.

0 commenti

Lascia un commento