Banca Esperia, con Fondazione Cometa il quarto fondo filantropico

ET.Pro
10 Mar 2016
In breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Arriva il quarto passo filantropico per Banca Esperia. La Private Bank di Mediobanca e Banca Mediolanum, assieme a Fondazione Cometa, organizzazione che promuove numerose iniziative culturali ed educative a favore dei minori e delle famiglie, ha lanciato il fondo con devoluzione a scopo filantropico “Duemme Cometa”. Si tratta, appunto, del quarto strumento del genere presentato da Esperia negli ultimi mesi.

“Duemme Cometa” è un fondo bilanciato con diversificazione globale, caratterizzato da un basso livello di rischio e da liquidità giornaliera. È gestito da Duemme, la società di gestione del risparmio del Gruppo Banca Esperia.

«Il fondo – si legge in una nota – consente al sottoscrittore di realizzare rendimenti analoghi a quelli dei migliori prodotti presenti sul mercato e, al tempo stesso, di sostenere in modo continuativo l’attività filantropica: la distribuzione di una quota parte del patrimonio, con periodicità trimestrale, è assicurata per tutti gli anni in cui le somme rimangono investite, permettendo agli enti benefici di pianificare attività e progetti anche a medio/lungo termine».

«Questo – continua la nota – è reso possibile dall’applicazione di commissioni di gestione ridotte rispetto al livello medio di mercato e dalla conseguente destinazione della parte di commissioni non percepite alle attività della Fondazione. Non vengono, inoltre, applicate commissioni di performance. In questo modo, il costo complessivo sostenuto dall’investitore rimane in linea con gli standard di mercato, pur consentendo di sostenere la Fondazione mediante una devoluzione ricorrente».

0 commenti

Lascia un commento