Un ponte “da tutte queste cose sciolto”

ET.Pro
6 Dic 2021
Notizie Commenta Stampa Invia ad un amico

O insensata cura de’ mortali, 

quanto son difettivi silogismi 

quei che ti fanno in basso batter l’ali! 

Chi dietro a iura e chi ad amforismi 

sen giva, e chi seguendo sacerdozio, 

e chi regnar per forza o per sofismi, 

e chi rubare e chi civil negozio, 

chi nel diletto de la carne involto 

s’affaticava e chi si dava a l’ozio, 

quando, da tutte queste cose sciolto, 

con Bëatrice m’era suso in cielo 

cotanto glorïosamente accolto. 

[Dante Alighieri, da Divina Commedia “Paradiso, Canto XI, 1-12”]

Ogni tanto è bene prendere un distacco dalla “insensata cura de’ mortali”, smettere di “batter l’ali” e semplicemente “sciogliersi”.

Che l’ambizione sia “Beatrice”, o semplicemente la carica per le ultime settimane dell’anno …

… buon ponte dell’Immacolata a tutti

Riprendiamo le pubblicazioni giovedì 9 dicembre

Redazione ET.

 

0 commenti

Lascia un commento