Disclosure sul clima, la Sec prepara nuovi requisiti

ET.Pro
22 Set 2021
In breve Commenta Stampa Invia ad un amico

La Securities and Exchange Commission (Sec) statunitense dovrebbe proporre una serie di nuovi requisiti di disclosure sul rischio climatico per le aziende entro la fine del 2021. Invece di prendere di mira i gestori degli investimenti, infatti, la Sec si sta concentrando sulle società in cui investono e sui dirigenti che le gestiscono. Come riportato nella Rassegna stampa aumentata Esg/271, Sonia Barros, veterana della Division of Corporation Finance della Sec, ha spiegato a Bloomberg che verranno richieste informazioni «utili alla decisione» per gli investitori: sia disclosure qualitative, come il modo in cui i leader aziendali gestiscono i rischi e le opportunità legati al clima e come questi confluiscono nella strategia aziendale; sia disclosure quantitative, come le metriche relative alle emissioni di gas serra, gli impatti finanziari dei cambiamenti climatici e i progressi verso gli obiettivi legati al clima. Inoltre, la Sec potrebbe definire anche i requisiti per le metriche specifiche del settore e chiedere maggiore trasparenza nelle disclosure a sostegno di impegni sul clima, come il Net Zero.

0 commenti

Lascia un commento