Consegnati alla Commissione da Eba, Esma e Eiopa

Sfdr, “habemus” i requisiti tecnici (Rts)

11 Feb 2021
News Finanza SRI Commenta Stampa Invia ad un amico
Si avvicina il 10 marzo, data in cui gli operatori dei mercati dovranno applicare l'Sfdr. Le autorità europee spingono per la definizione dei requisiti tecnici della normativa di secondo livello. La palla adesso passa alla Commissione che avrà 3 mesi di tempo per valutarli. E si attende una nuova consultazione sugli articoli 8, 9, 11

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login