ET.INTERVISTA/ 230 – Sergio Carbonara

Frontis: «Engagement fondi, frenato dal mandato»

ET.Pro
19 Mar 2020
Interviste ESG Market Commenta Stampa Invia ad un amico
«Il tema principale, almeno per quella che è la nostra esperienza, è la mancanza del controllo diretto degli investimenti derivante dall’obbligo a investire tramite mandato» sostiene il fondatore della proxy advisory firm, che guarda alla costituzione di associazioni

Engagement ed esercizio del diritto di voto sono alla base della nuova disciplina introdotta, in Europa, dalla direttiva Shareholders Rights II (Dlgs 49/2019). I fondi pensione, in questo contesto, sono…

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login