BlackRock: «Esg, da nicchia a mainstream»

19 Feb 2019
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

«L’investimento sostenibile non è più un settore di nicchia, ma sta diventando mainstream». L’introduzione del report di BlackRockSustainability: The future of investing”  riprende e conferma una tendenza già visibile da tempo nel mondo dell’investimento. Il gigante del risparmio gestito, infatti, rileva una crescita dei rendimenti totali su base annua dei fondi sostenibili, e un parallelo  aumento dell’interesse da parte degli istituzionali in Africa, Medio Oriente ed Europa. Come riportato anche dalla rassegna sostenibile di questa settimana (Et.Observer/166 – Gli Esg, un porto sicuro), in base ai dati raccolti da BlackRock, gli investimenti Esg hanno raggiunto, o superato, i tradizionali fondi azionari negli ultimi sei anni. E i fondi Esg dei mercati emergenti hanno registrato un rendimento del 5,7% dal 2012 al 2018, rispetto al 4,3% dei fondi azionari tradizionali monitorati nello stesso periodo (vedi grafico).

 

Un altro dato significativo riguarda il price-to-earnings ratio, che è risultato più elevato per i titoli Esg negli Stati Uniti e nei mercati emergenti. Un elevato rapporto prezzo-utile significa che gli investitori prevedono in futuro una maggiore crescita delle azioni Esg e sono quindi disposti a pagare di più per acquistarle.

Lascia un commento