Icma alza le barricate agli emendamenti del parlamento europeo

La Ue minaccia di blindare i green bond

ET.Pro
13 Gen 2022
Notizie Compliance Commenta Stampa Invia ad un amico
A fine 2021, la commissione parlamentare Econ ha presentato una bozza di emendamenti alla proposta di regolamento relativa al Green Bond Standard Europeo (Eugb). Nuovi requisiti, estensione e obbligatorietà, i principali elementi che fanno tremare gli operatori e le third party opinion coinvolte.

Il Parlamento europeo si muove per “blindare” i green bond. E pronta arriva la reazione di Icma, International capital Market Association, che già più volte in passato ha espresso posizioni…

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login