Linkedin: Milano settima al mondo per professionisti sostenibilità

24 Giu 2020
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

L’Italia risulta essere uno dei Paesi migliori per una carriera nell’ambito dei “green job”, ovvero legati al settore della sostenibilità, con Milano al 7° posto a livello mondiale per la concentrazione di professionisti della sostenibilità. Risulta dall’analisi condotta da Linkedin sul numero di annunci di lavoro legati alla sostenibilità sulla sua piattaforma, nonché dai membri che hanno incluso in qualche modo la parola sostenibilità nella descrizione del loro ruolo aziendale. In generale, l’Europa ha registrato un aumento del 13% del numero di professionisti della sostenibilità durante l’ultimo anno, registrando un livello di incremento del 7,5% maggiore rispetto alla media globale, in un periodo nel quale i cambiamenti climatici sono diventati un tema prioritario per le imprese in tutto il mondo, che ha stimolato lo sviluppo di lavori nel campo della sostenibilità.

Anche la domanda di lavori legati alla sostenibilità è aumentata, con una crescita del 49% dei posti di lavoro disponibili su Linkedin per ruoli legati alla sostenibilità in Europa durante l’ultimo anno, anche prima che la pandemia di Covid-19 prendesse piede a livello globale.

Le prime 10 città nel mondo con la più alta concentrazione di professionisti nell’ambito della sostenibilità sono:

1.               Stoccolma (Svezia)

2.               Helsinki (Finlandia)

3.               Amsterdam (Olanda)

4.               Zurigo (Svizzera)

5.               Vancouver (Canada)

6.               Londra (Regno Unito)

7.               Milano (Italia)

8.               Auckland (N+uova Zelanda)

9.               Melbourne (Australia)

10.            Washington (Stati Uniti)

Lascia un commento