nuova professione: il Sustainability Open Agent

Agente di sostenibilità per “aziende aperte”

20 Mar 2020
Interviste e Ritratti CSR Commenta Stampa Invia ad un amico
Il Soa ideato da Camilla Speriani e Paolo Bruttini è un dipendente con il compito di facilitare la diffusione della cultura sostenibile nell'organizzazione e di aiutare i colleghi a contribuire alla creazione di valore aggiunto per l'impresa

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login