Le linee guida per le policy di dialogo con gli shareholder

Azionisti, i 7 principi di Assonime

21 Lug 2021
News CSR Commenta Stampa Invia ad un amico
Il documento delinea ruoli e responsabilità nella definizione della politica e nella gestione del dialogo in coerenza con le funzioni e i compiti che il Codice attribuisce ai diversi attori del sistema di governance. Previsti tre livelli di compiti: cda, presidente e/o ceo, punto di contatto

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login