"Impatto Clima" è il primo tematico del gestore italiano

Da Etica Sgr un bilanciato con green bond

11 Ott 2018
News Finanza SRI Commenta Stampa Invia ad un amico
Il fondo "Etica Impatto Clima" è focalizzato sul cambiamento climatico. Il portafoglio comprenderà azionario e obbligazionario, puntando alla crescita e allo sviluppo di un’economia a basso impatto di carbonio

Si chiama “Etica Impatto Clima” il nuovo fondo lanciato da Etica Sgr a inizio ottobre, ed è il primo fondo tematico della società del Gruppo Banca Popolare Etica. Un prodotto bilanciato che investe in titoli emessi da aziende e Stati, con un focus sulle tematiche legate allo sviluppo di un’economia low carbon.

Il fondo Impatto Clima investirà, fino a un massimo del 60% del portafoglio, in azioni appartenenti prevalentemente ai mercati regolamentati dei Paesi dell’Unione Europea, del Nord America e del Pacifico. Spazio anche al mercato obbligazionario, con titoli di Stato e obbligazioni corporate che faranno parte del portafoglio. Una scelta motivata dall’opportunità di non escludere i green bond (che secondo le previsioni della società arriveranno a un 15% del portafoglio) e creare per i risparmiatori potenziali opportunità di rendimento in un’ottica di medio-lungo periodo.

La diversificazione dell’investimento è quindi un segno distintivo per questo prodotto, in un mercato dei tematici prevalentemente di tipo azionario, che bilancia le possibili opportunità di rendimento sia dei mercati azionari sia di quelli obbligazionari.

Il fondo parte con il sostegno di alcuni importanti investitori istituzionali, tra cui Banca Etica e Banca Popolare di Sondrio. Prevede due classi ad accumulazione, retail ed istituzionale, e una classe a distribuzione dei proventi. Il benchmark è rappresentato per il 50% dall’indice MSCI World Net Total Return (in euro), per il 30% dall’indice JP Morgan EMU e per il restante 20% dall’indice ICE BofAML Euro Treasury Bill. Così come tutti i fondi del Sistema Etica, non prevede commissioni di ingresso, performance, switch o di uscita.

«Etica Sgr conferma la sua attenzione a tematiche socio-ambientali e il suo impegno per una finanza sostenibile», ha dichiarato Luca Mattiazzi, Direttore Generale di Etica Sgr. «Etica Impatto Clima risponde alla crescente richiesta di strumenti finanziari trasparenti ed efficienti, capaci di coniugare la ricerca di rendimento con la responsabilità nei confronti della comunità, dei diritti umani e dell’ambiente. Sostenere la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio significa prendersi cura del futuro del nostro Pianeta. Questa è la nostra visione».

Il nuovo prodotto tematico arriva poco dopo la presentazione del Report di Impatto 2018, con il quale, per il secondo anno, Etica Sgr ha misurato l’impatto dei suoi investimenti attraverso specifici indicatori riconducibili agli Sdgs, con un ampio spazio dedicato alla rendicontazione dell’attività di engagement svolta dalla società.

Con il lancio di questo fondo, Etica Sgr festeggia i suoi quindici anni di attività, confermandosi come unica Sgr italiana focalizzata esclusivamente sulla finanza responsabile.

Lascia un commento