IGIwire – Hera pubblica l’ESG evaluation di S&P

ET.Pro
22 Lug 2021
Notizie ESG Governance Commenta Stampa Invia ad un amico

Il Gruppo Hera è la prima società in Italia ad aver pubblicato la propria ESG Evaluation, dalla quale ha ottenuto un punteggio complessivo di 81/100, risultando tra le prime quindici migliori società a livello internazionale valutate da S&P Global Ratings. Il punteggio ottenuto (81) la posiziona al di sopra della media internazionale (68) ed europea (73) e la colloca al quinto posto a livello internazionale tra le Utility Networks (per cui la media di settore è pari a 74).

S&P ha lanciato nel 2019 la ESG Valuation come nuovo parametro di riferimento, distinto dalle analisi sul merito di credito, che fornisce un’analisi, intersettoriale e relativa, sul modo in cui i fattori ambientali, sociali e di governance «potrebbero influenzare l’operatività futura di una organizzazione e portare a un impatto finanziario rilevante».

Tra i fattori maggiormente distintivi sono stati valutati positivamente c’è l’analisi sulla governance giudicata solida e caratterizzata da un alto livello di indipendenza e di trasparenza. A questo proposito si segnala che Hera ha ottenuto a giugno 2021 il miglior posizionamento nell’Integrated Governance Index elaborato da ETicaNews.

Hera fa parte delle 80 società che hanno aderito all’edizione 2021 dell’Integrated Governance Index (IGI) – Indice della ESG Identity, promosso da ETicaNews. IGI è il primo indice quantitativo che esprime il grado di progresso delle aziende nella governance della sostenibilità o governance integrata (Vedi tutte le aziende dell’Index). 

 

0 commenti

Lascia un commento