la sfida culturale di un cambio di oggetto sociale

Snam, se il purpose Esg va nello statuto

18 Gen 2021
Editoriali CSR Commenta Stampa Invia ad un amico
Il board propone all'assemblea dei soci di cambiare l'oggetto sociale, inserendo il concetto di "successo sostenibile" e, soprattutto, il purpose. Si tratta di un passaggio che supera la normativa esistente. E mette alla prova i soci sullo "stakeholder capitalism"

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login